Bagration

Palermo e Parma. Due città, accomunate dal fallimento della vecchia politica, ma che hanno scelto due differenti modi per reagire.

Palermo, tornando al passato, nella speranza che si possa ripetere l’esperienza dei finti posti di lavoro pagati con i soldi pubblici.

Parma, accettando la sfida della speranza. Al di là delle idee del Cinque Stelle, quello che è successo nel capoluogo emiliano è la prova che qualcosa in Italia può cambiare.

Che si può tentare una politica senza caste e mestieranti e con la partecipazione attiva dei cittadini. Non so che succederà nei prossimi mesi.

So solo che Grillo dovrà affrontare delle sfide immense: dimostrare di saper ben governare e dare un respiro nazionale al suo movimento, non concentrandosi sui particolari, ma creando una visione condivisa e credibile.

Se ci riuscirà nei pochi mesi che ci separarano alle elezioni, avrà la sua Bagration

About these ads

One thought on “Bagration

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...