Quod est Veritas ?

Do evidenza al bell’intervento di Danilo Verticelli sulla Gnosi. Uno squarcio delle profonde riflessioni da cui è nata l’opera esposta nella torre di Cerreto Laziale

Troppo generoso. In realtà non sono né il primo né l’ultimo, anzi sono il “medio” di una già lunga serie di risvegliati che attraverso la gnosi, spesso e volentieri inconscia, cercano con dovizia e cura ciò che prima veniva accettato come dogma.

Hai detto bene: il passaggio di paradigma avviene dall’”esterno” all’”interno”, dall’Alto e basso al “Come in Alto così in Basso”. Dalla Dualità alla Polarità. In fondo cosa differisce il Dualismo dal “Polarismo”? Semplicemente il giudizio etico. Ciò che nella Dualità assume una valenza etica, morale, nella Polarità è solo un principio energetico che contribuisce all’Uno.

In tale contesto (ma anche al di fuori di esso) la Verità non costituisce sostanza esterna al nostro essere ma è connaturata al nostro “Sé”, velata dall’incoscienza del Tutto che l’Uomo, l’Adam ha liberamente scelto di intrerpretare (cosa altro è la Vita se non una interpretazione teatrale nella quale noi costituiamo solo olografici ruoli prestati alle anime per divertirsi?) per vivere la Materia, la Matter, Mutter, Mamma che di fatto lo presta a questa dimensione tattile, sottraendolo di volta in volta alla sua vera essenza “divina”.
Come in Alto così in Basso. Senza che esista un scala di valori, né una Stairway to Heaven. Perchè la dimensione paradisiaca è il noi stesso aldilà del velo. E non vi è alcun punto geografico a cui tendere se non il centro di se stessi ogni volta che ci liberiamo del velo, detto anche “maya”.

Se mai volessimo raffigurare la Verità, in una metonimia tipica dell’Arte, non potremmo he raffigurarla con un “noi stessi”, o un Adam o anche un cellulare o una cacca. La Verità non è “divina” in quanto separata da noi ma divina in quanto connaturata in essenza alla nostra esistenza. Esiste SE esistiamo noi. Ovvero noi siamo la Verità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...