Rino Gaetano

Rino Gaetano è stato qualcosa di diverso da un cantautore. E’stato uno dei grandi interpreti dell’avanguardia futurista italiana.

Rino partiva dal principio, di cui prima o poi ognuno di noi diviene consapevole, che il dramma dell’Italia è la sua astoricità: noi tendiamo sempre a perpetuare nel Tempo i nostri difetti. Così, ciclicamente, ci ritroviamo davanti sempre alle stesse tragedie.

Rino cercava di rompere con le parole e con la musica questo circolo vizioso. Per questo elaborava testi che sotto certi aspetti, sono tra i più scomodi della sua generazione.

Però era convinto, conoscendo i suoi polli, che la denuncia pura e semplice avrebbe lasciato indifferente noi italiani, capaci di abiutarsi a tutto.

Decise quindi di utilizzare le armi più sottili e feroci: l’ironia e lo straniamento, figlio dell’utilizzo di giochi linguistici marinettiani e delle performance sul palco, ispirate a Carmelo Bene.

Tutto questo associato con ritmi semplici e orecchiabili: perchè l’avanguardia, per essere efficace, non deve essere qualcosa di ermetico, per circoli di iniziati, ma deve entrare nella vita quotidiana.

E da questo punto di vista, Rino ha vinto la sua battaglia: dopo quarant’anni le sue canzoni continuano a essere attuali e a farci riflettere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...