Disincanto

L’italiano medio ha due grossi difetti: il primo la nostra elevata soglia di sopportazione, che gli permette di subire dal Potere angherie che in altri paesi porterebbero alla rivoluzione un giorno sì e l’altro pure.

Questa capacità di incassare lo porta a voler evitare lo scontro diretto con lo Stato, per difendere i suoi diritti, e trasformarsi in guerrigliero, contrapponendo furberia a furberia, nella speranza di tirare avanti.

L’altro difetto è il nostro contemplare l’ombelico. Convinti di essere il centro del mondo, preferiamo ignorare ciò che accade ai nostri vicini.

E così, il potere ha facile gioco a censurare ciò che non gli fa comodo, dalle proteste a Madrid agli scioperi greci, ribadendo la menzogna che il suo non è il migliore, ma l’unico mondo possibile

2 pensieri su “Disincanto

  1. Pingback: ilcantooscuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...