Make love with us

loverismo

Venerdì 15 febbraio, presso il Centro Culturale Elsa Morante, nell’omonima piazza di Roma, luogo splendido in cui mesi fa si tenne la convention dei Connettivisti, si inaugura la nuova mostra grande mostra del movimento Loverista.

Dico grande, senza esagerazione retorica: merita questo aggettivo sia per la qualità e la quantità di artisti che vi partecipano, sia per l’impegno che vi sta mettendo Mauro Tropeano, per cui non bastano le parole di elogio

Inaugurazione, dove, dopo aver contribuito con un piccolo brano al catalogo, mi esibirò in un ehm reading… Vi prego di non venire accompagnati da pomodori e uova marce.

Tornando a fare il serio, ecco a voi il comunicato stampa…

LOVERISMO! [make love with us]
a cura di Mauro Tropeano

15 – 26 febbraio 2013

Centro Culturale Elsa Morante
Piazzale Elsa Morante, Roma

Il Centro Culturale Elsa Morante di Roma apre per la seconda volta le porte al Loverismo. Il 15 febbraio 2013 parte la terza esposizione del gruppo che dopo oltre un anno di attività trova spazio a nuovi loveristi.

Dopo l’esperienza della manifestazione “make love with us – concorso loverista” (organizzata da Metacontemporanea), i loveristi presentano al pubblico i tre artisti vincitori: Daria Palotti e Gracio (scelti a pari merito dalla giuria loverista) e Ilaria Meli (vincitrice del premio popolare).

Ad accompagnare i giovani artisti sarà presente la nuova formazione loverista composta da: Andy Fluon, Angelo Barile, Elena Cermaria, Luciano Civettini, Cunene, Ixie Darkonn, Gerlanda di Francia, Silvia Faieta, Alessio Fralleone, Alessandra Fusi, Madame Decadent, Mary Rouge (Maria Antonietta Cardea), Paolo Pilotti, Natascia Raffio, Marco Tarascio, Amelia Von Grüne e Valentina Zummo.

La mostra vuole ribadire il concetto di condivisione e unione, cardini del Loverismo, nonostante le diversità di stile e comunicazione che sono visti non come ostacoli bensì come punti di forza per un confronto costruttivo e istruttivo.

Il Loverismo si conferma quindi come un movimento aperto a qualunque forma d’arte e di espressione assicurando sempre una correttezza etica.

Durante la serata di inaugurazione interverranno Alessio Brugnoli, da sempre interessato alle tematiche loveriste, e Marco “il7” Settembre che bissa la sua partecipazione al C.C.E.M..

A seguire Madame Decadent darà il via a un live painting a cui l’intero gruppo loverista prenderà parte, dando così vita a uno spettacolo senza precedenti.

Come ogni buona serata loverista che si rispetti, anche il pubblico avrà la sua parte! Ai presenti verrà posta una domanda inerente al movimento loverista e ai primi tre che daranno la risposta esatta Elena Cunene offrirà un ritratto fotografico.

Questa nuova esperienza presso il Centro Culturale Elsa Morante conferma altresì come questo spazio interdisciplinare si stia affermando sempre più come polo e sede ideale dell’arte emergente e d’avanguardia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...