Voci da Quaz Art

Un paio di segnalazioni su quanto stiamo combinando su Quaz Art. La prima è che, da buoni araldi dell’Avanguardia, non potevamo non dare visibilità alla nuova mostra loverista.

Qui un resoconto dell’evento e una riflessione sulla natura innovativa del movimento che rispecchia una società che si sta sempre più orientando verso strutture dinamiche, partecipative e basate sull’aggregazione bottom up.

La seconda, è il ricordo del grande fotografo Gabriele Basilico, l’erede della pittura di Sironi nello scoprire la città come specchio dell’Uomo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...