Daniela e Cristina

Qualche giorno fa ho saputo che due mie amiche, Daniela Montanari e Cristina Iotti, hanno superato le pre-selezioni della Royal Society of Portrait Painters di Londra per il concorso del 2013.

Cosa che mi ha tanto riempito di gioia, perchè la stima che ho per loro, sia come artiste, sia, soprattutto, come persone.

Ed è anche l’occasione per riflettere sull’originalità e identità dell’iperrealismo italiano.

A differenza di quanto accade in America, il nostro iperrealismo non guarda alla società dei consumi, alle sue icone e contraddizioni, nè crea giochi di specchi con la fotografia, in un labirinto di illusioni.

Al contrario, dialogando con la Storia, pone al centro della sua riflessione l’Uomo, misura d’ogni cosa, astraendolo dal Tempo e dallo spazio.

Uomo rappresentato tramite metafore ed enigmi, come in chi rappresenta nature morte, o nella diretta evidenza della sua corporeità, come fanno Daniela e Cristina

Daniela, con Claudia, si concentra sulla dimensione tragica dell’Uomo.

montanari

 

Nelle sue figure si riflette la solitudine di chi affronta il mistero del Fato. Di chi si carica del peso di vivere e delle sue scelta, sapendo che l’eterna battaglia contro il Nulla è destinata alla sconfitta.

Eppure, nonostante tutto, non può far a meno di combatterla

Cristina, invece, con A New Day rappresenta la dimensione elegiaca dell’Uomo

Iotti

 

Lo stupore dinanzi al mondo e alla sua bellezza, temperato dalla malinconia che tutto andrà perduto.

Ma il Tempo, nella sua crudeltà, non potrà mai sottrarci il ricordo di ciò che abbiamo amato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...