I signori del Pianeta

Tra i tanti progetti narrativi che sto provando a portare avanti a spizzichi e bocconi, un giorno per la mia pigrizia mi troverò sotto casa un editore armato di una nodosa clava, vi è un romanzo di fantascienza centrato sul tema dell’Evoluzione, in cui appariranno alcuni personaggi del racconto Il Vecchio Jo di Deinos.

Una delle sottotrame, parlerà del tentativo di clonare dai resti fossili i Neanderthal, nella convinzione che siano più adatti dei sapiens sapiens a colonizzare Marte e d’intorni.

Per questo ho letto con particolare interesse I signori del pianeta di Ian Tattersall, libro che parla dei nostri antenati ominidi.

Libro da cui si possono trarre le seguenti perle di saggezza che introdurrò nel romanzo

1) L’evoluzione non è un processo lineare, ma caotico, in cui non è possibile definire una direttrice principale, ma soltanto un sovrapporsi di rami secondari
2) L’evoluzione non ha nè fine, nè scopo
3) Gli altri ominidi non sono versioni più semplice di noi sapiens, ma esseri diversi, con una struttura di pensiero alternativa e non riconducibile alla nostra. E se questo vale per i nostri “‘parenti”, sarà ancora più valido per gli alieni

Annunci

One thought on “I signori del Pianeta

  1. Pingback: Progetto Estinzione | ilcantooscuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...