Oranghi

Nella saga di Mondo Disco di Pratchett, il bibliotecario dell’Università Invisibile è un mago trasformatosi in orango a causa di un esperimento azzardato

Essendo diventato più forte e avendo ottenuto un altro paio di mani prensili, non ha alcun desiderio di tornare umano. Si esprime solo con “ook” e “eek”, riuscendo spesso a farsi capire, e odia essere scambiato per una “scimmia”.

E quando incrocia Calderoli, gli da una pacca sulla spalla, per consolarlo d’esser nato..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...