Il problema non è l’Intelligenza Artificiale, ma la stupidità naturale…

Come molti sanno, Alan Stuart, uno dei protagonisti de Il Canto Oscuro è ispirato al buon vecchio Turing.

Per cui, sono sempre molto interessato alle notizie che riguardano il suo test sull’Intelligenza Artificiale.

In particolare, le notizie di questi giorni hanno aumentato i miei dubbi al riguardo. Turing, nell’elaborare il suo test, presupponeva i seguenti assiomi

1) Che l’IA fosse equipollente a quella umana (a priori non è detto… dato che le concezioni di Spazio, Tempo e Relazione potrebbero essere diverse dalle nostre)

2) Che l’IA fosse empatica, ossia riuscisse o volesse comunicare con noi

3) Che la conversazione sia frutto di pensiero cosciente e non di giochi linguistici

4) Che non vi fossero trucchi o inganni.

Se nel caso di Eugene Goostman, l’ultimo punto è stato violato, perché presentandolo come un tredicenne ucraino con ritardo mentale, significa influenzare pesantemente le aspettative dell’interlocutore, condizionando l’esito dei risultati, il penultimo punto non è valido da almeno 5 anni.

Perchè i bot di ultima generazione, gli assistenti virtuali che ogni tanto appioppo a qualche cliente, gestiscono tranquillamente il dialogo con un interlocutore su temi specifici e sono assai user friendly, ma non me la sentirei mai di chiamarli IA.

Perchè non sono capaci di problem solving (IA di Tipo I), nè si inferenza logica (IA di tipo II). Quindi, come sapeva bene Oscar Wilde, una piacevole conversazione, può fare a meno del cervello.

Questo non vuol dire che l’Intelligenza Artificiale sia impossibile: semplicemente che a mio avviso gli strumenti che abbiamo per identificarla sono inadeguati.

Paradossalmente, pur avendola sotto il naso, potremmo non accorgersi della sua esistenza

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...