I miei dinosauri

Da bambino avevo idee ben precise sui dinosauri: rettiloni ingombranti, stupidi, lenti, improvvisamente scomparsi nel nulla per fare un favore agli antenati dei mammiferi.

Con il tempo, poi ho scoperto la storia del meteorite, con l’idea che è il caso, non un progetto a priori, a determinare l’evoluzione. Poi che gli antenati dei mammiferi dominavano il mondo, prima della nascita dei dinosauri.

Infine, che gli uccelli non sono che dinosauri e dei miei presunti rettiloni ve ne sono più adesso che nel Cretaceo e che l’estinzione di massa riguardava solo la megafauna dell’epoca.

Scoperte che, invece di generare in me delusione, mi hanno reso i dinosauri molto più affascinanti. Per questo li utilizzo spesso nelle mie opere, dal racconto per Deinos al progetto che sto portando avanti con Giorgio Sangiorgi.

Soprattutto, non riesco a vederli pericolosi, nel caso saltassero fuori nel nostro mondo, come in Jurassic Park.

Perchè dovrebbero confrontarsi con un’ecologia e un ambiente totalmente diverso, ad esempio i grandi erbivori avrebbero difficoltà a nutrirsi, sarebbero soggetti a malattie verso cui sarebbero prive di difese immunitarie e si troverebbero in un mondo in cui il tasso di ossigeno è molto più basso del Cretaceo, soffrendo così perennemente di mal di montagna….

Di fatto, potrebbero sopravvivere solo grazie al nostro buon cuore…

Annunci

2 thoughts on “I miei dinosauri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...