Il mio nuovo romanzo: Navi Grigie

product_thumbnail

Per le Edizioni Scudo è uscito il mio nuovo romanzo, Navi Grigie. Per una volta, non mi dedico allo streampunk..

Navi Grigie è una serie di atti d’amore: per la fantascienza classica, quella delle riviste pulp e delle grandi visioni degli anni Sessanta, rivista con ironica nostalgia.

Per i dinosauri, che hanno popolato i sogni della mia infanzia e che, nonostante le piume, continuo ad amare.

Per l’Esquilino, quartiere incompreso, folle, geniale che può capire solo ci vive. E come gli scrittori seri, è il turno dei ringraziamenti… A mio nonno Otello: non ha fatto in tempo a vedere pubblicati i miei romanzi, forse non avrebbe capito la mia passione per la fantascienza, ma sarebbe stato fiero di me…

Quando avevo cinque o sei anni, mi regalò una di quelle buste piene di dinosauri di plastica, che colpirono subito la mia immaginazione… Senza di lui, Navi Grigie non sarebbe mai nato.

A Giorgio Sangiorgi che quella mattina allo Steampunk Festival di Tor Cervara ha avuto fiducia in me, coinvolgendomi nel suo esperimento di replicare le modalità di scrittura della golden age.

Lo ringrazio per splendido spunto che mi ha regalato e per il tempo che ha dedicato nel revisionare le mie pagine.

A Luca Oleastri, per la sua splendida copertina, che non smetterei mai guardare.

A Giovanni Grotto: vuoi o non vuoi, Navi Grigie è anche il seguito del Vecchio Jo, racconto che ho pubblicato per la sua antologia Deinos

A Sandro Battisti e Giampietro Stocco: meriterebbero allievi migliori di me, ma non so cosa farei senza i loro preziosi consigli.

A Pier Luigi Manieri, mio compagno di battaglie letterarie… Prima o poi i gemelli Wolf bruceranno il Mondo

A mia moglie, che sopporta tutte le mie paturnie… E a tutti coloro che bazzicano Piazza Vittorio, senza cui il romanzo sarebbe peggiore… E a Li er Barista, che, nonostante faccia il vago, mi deve un mese di colazioni gratis !

Annunci

7 thoughts on “Il mio nuovo romanzo: Navi Grigie

  1. Pingback: Il nuovo romanzo di Alessio Brugnoli: Navi Grigie | ilcantooscuro | HyperHouse

  2. Pingback: Navi Grigie come metafora dell’Esquilino | ilcantooscuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...