I motivi del successo di AmArte

amarte

 

Sono passati diversi giorni da AmArte; con pazienza, si stanno realizzando gli step successivi del progetto dal supporto all’attività degli artisti alla creazione di una rete di creatività diffusa.

Giorni in cui si è parlato delle aree di miglioramento, quelle ci sono sempre e dei punti di forza, che hanno permesso un grande e inaspettato successo di pubblico e hanno tacitato tutte le critiche, anche strumentali, che sono state fatte.

Ed è interessante capire come si siano ottenuti tali risultati: chiarezza di obiettivi e compiti, collaborazione con le istituzioni (e ancora un grazie al presidente del V Municipio Palmieri, all’assessore alla Cultura e alla consigliera Mariangela Saliola) e un team affiatato, basato sulla fiducia e dove tutti hanno collaborato.

Principi che dovrebbero essere d’esempio, in un mondo dell’arte dove molti si credono prime donne, pieno di millantatori, dove abbondano i colpi bassi e dove lavorare per il bene comune, per idealismo e passione, è troppe volte deriso.

Per cui, grazie ancora a coloro che hanno collaborato al primo passo di un grande viaggio

Annunci

3 thoughts on “I motivi del successo di AmArte

  1. Pingback: Nel segno del rock | ilcantooscuro

  2. Pingback: Ringraziamenti per il nuovo evento di AmArte | ilcantooscuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...