Longevity Day Italia

longevity

Come ogni anno, nel mese di ottobre, le Nazioni Unite celebrano la Giornata Internazionale dell’Anzianità. Ma come cambierebbe il mondo se l’invecchiamento fosse curato come una semplice malattia? Quali conseguenze avrebbe una società di ultracentenari? Deleyva Editore, l’Associazione Italiana Transumanista, l’Italian Institute for the Future, la Longevity Alliance, la corrente di pensiero del Connettivismo, l’Open Biomedical Initiative, insieme ad altri enti e associazioni, organizzano sabato 24 ottobre, alle ore 17.30 nello Stadio di Domiziano, un incontro nell’ambito dell’International Longevity Day per rispondere a queste domande. In tutto il mondo attivisti, scienziati, politici, imprenditori, accademici sono sempre più convinti delle possibilità offerte dalla scienza per un’estensione radicale dell’aspettativa di vita. Le recenti dichiarazioni di personalità come Mark Zuckerberg e Bill Gates sembrano confermare le stime degli scienziati impegnati in questa ricerca.
Se il sogno di una vita estesa indefinitamente diventerà realtà in un futuro non molto lontano, è fondamentale fin da subito riflettere sulle conseguenze politiche, morali ed economiche che questa rivoluzione porterà con sé nella società e nella vita quotidiana di ciascuno, prima che sia troppo tardi.
A discutere di questi temi saranno invitati alcuni tra i principali esperti italiani ed internazionali. Nel corso dell’incontro sarà inoltre presentata l’edizione italiana del testo più rivoluzionario del longevismo, La Fine dell’Invecchiamento di Aubrey de Grey, portato in Italia da Deleyva Editore.

Interverranno

  •  Alessio Brugnoli (scrittore, membro del connettivismo);
  • Riccardo Campa (Sociologo, professore presso l’Università Jagellonica di Cracovia);
  • David de Biasi (Coordinatore Longevity Alleance Italia, fondatore Network Transumanisti Italiani);
  •  Aubrey de Grey (ricercatore presso l’università di Cambridge, direttore del progetto SENS, autore del libro La Fine dell’Invecchiamento);
  • Roberto Paura (Presidente dell’Italian Institute for the Future);
  • Bruno Lenzi (CEO Open Biomedical Initiative);
  • Emmanuele Jonathan Pilia (Direttore esecutivo dell’Associazione Italiana Transumanisti e direttore editoriale di Deleyva Editore);
  • Ilia Stambler (membro dello IEET – Institute for Ethics and Emerging Technologies, ricercatore presso Bar-Ilan University).

A chiudere l’incontro sarà presentata una Tavola Rotonda, moderata da Remo Montanari, Luca Bevilacqua e Massimo Saviotti (membri del board dell’Associazione Italiana Transumanisti).

Info:

Longevity Day Italia

24 ottobre 2015, ore 17,30, Stadio di Domiziano – Via di Tor Sanguigna 1/3, 00186 Roma

Contatti:
Cell. +39 3208036613
eMail info@deleyvaeditore.com
www.deleyvaeditore.com

Annunci

2 thoughts on “Longevity Day Italia

  1. Pingback: Longevity Day Italia | ilcantooscuro | HyperHouse

  2. Pingback: Riflessioni sul Longevity Day | ilcantooscuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...