Buona Pasqua

settimana-santa

Sia per staccare da giorni di ordinaria follia al lavoro, sia perchè convinto che a casa mia,
come ogni anno, fosse valido il principio

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi

anche se per la legge di Murphy, una volta che mi muovo io, rimangono tutti a casa,
con mia moglie abbiamo deciso di scendere a Palermo…. Ieri pomeriggio, deciso a
visitare l’oratorio di Santa Caterina all’Olivella, chiedo a mia suocera se ci fossero
cerimonie particolari per Venerdì Santo.

La sua risposta è

“No, nulla in particolare”.

Per sicurezza, do un’occhiata ai siti locali, dove si parla in maniera generica di
processione parrocchiali.

Così, abbastanza deluso, mi aspettavo almeno una via crucis, mi fiondo a fare un giro
tra il Cassero e Via Maqueda.

All’improvviso, indeciso se mordicchiare un cannolo o una cassatina, mi sento un coro
di decine di voci che intona un Miserere: corro a vedere e becco una processione per il
Cassero, con incappucciati, confraternite vestite di nero, tric trac che non si vedevano dal Concilio Vaticano II, statue di Cristo Morto e Vergine addolorata.

Un centinaio di metri, dopo aver incrociato un paio di bande musicali che vagavano a
caso, con il direttore che discuteva in siciliano stretto su dove fosse la processione
giusta a cui accodarsi, becco un centinaio di persone, che sembravano uscite dal set di
Ben Hur, ferme ad aspettare che un vigile urbano, lavoro che, specie a Palermo, non
auguro neppure al peggiore nemico, desse la procedenza a una cinquantina di tizi
vestiti come Barry Lyndon, che portavano croci neri poggiate sulle spalle, una scena tanto incongrua, da essere connettivista e degna di essere citata in romanzo di Sandro Battisti.

Così, scopro come

1) Non bisogna fidarsi delle opinioni delle suocere.
2) Il concetto di processione parrocchiale a Palermo è assai ampio
3) Anche se non è valorizzata come merita, la Settimana Santa Palermitana è di una struggente bellezza…

Detto questo, Buona Pasqua a tutti !

Advertisements

4 thoughts on “Buona Pasqua

  1. Pingback: Settimana Santa a Palermo (Parte I) | ilcantooscuro

  2. Pingback: Il Venerdì Santo a Palermo | ilcantooscuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...