Mele a vapore

Uno dei temi in cui mi trovavo spesso in disaccordo con il buon Massimo Mongai, dovunque sia, possa godere in pieno delle sue grandi passioni, era la fusione dei temi tradizionali della fantascienza con quelli di altri generi letterari.

Massimo, su questo era assai categorico: le mele dovevano andare con le mele e le pere con le pere. Io invece, ero molto più sfumato e possibilista.

Alla fine, però, in un modo che forse mi avrebbe fatto insultare, provo a dargli una ragione postuma. Alla fine, per continuare a usare una sua metafora, la Narrativa non è che un immenso meleto.

Le storie, le mele, si somigliano tutte, perché gli scrittori utilizzano tutti al stessa cassetta degli attrezzi: un numero limitato di intrecci e di espedienti, tipi psicologici più o meno riconducibili a I caratteri di Teofrasto e ambientazioni sviscerabili tramite semiotica narrativa.

Solo un quid, che l’autore distilla dal proprio vissuto, le rende uniche: ma sempre di mele si tratta. E’ chi le mangia, il lettore, che in funzione del suo gusto, delle sue paturnie e della società in cui vive, che a posteriori si diverte a chiamarle in maniera differente, renette, morgenduft, fuji, annurche.

E’ solo una questione, transitoria, di comodo. E’ questo vale anche per lo steampunk: ora si chiama così un ampio calderone di spunti e suggestioni, unite non dal vapore e dagli ingranaggi, ma dalla malinconia e dall’utilizzare il Passato come bisturi per sezionare il Presente… Tra vent’anni, chissà…

 

Annunci

One thought on “Mele a vapore

  1. Pingback: L’Esquilino immaginario | ilcantooscuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...