Singolarità e onde di Kondratiev

Uno dei temi trattati ne I Naufraghi del Tempo di Vernor Vinge, che fu forse il primo a
introdurlo, è il concetto di singolarità.

Cosa sia di preciso, è abbastanza complicato da spiegare, dato che i futurologi hanno visioni diverse e contrastanti sul tema: secondo la mia personale opinione, è il momento in cui il progresso tecnologico accelera oltre la capacità di comprendere e prevedere degli esseri umani, ridefinendo nella totalità i rapporti sociali ed economici

Da questo punto di vista, non è un evento unico nella Storia; a mio avviso ne sono avvenute
almeno quattro, a distanza temporale sempre minore l’una dall’altra: la scoperta
dell’agricoltura, la prima rivoluzione industriale, la seconda rivoluzione e quella, basata sul boom dell’IT, che stiamo vivendo in questi anni. Singolarità che in modo empirico sembrano essere associate alle onde di Kondratiev e che, sotto questo punto di vista, non sono eventi istantanei, ma si articolano in ampi periodi, seguendo un andamento sigmoide.

logistic-curve

Seguendo il ragionamento di Carlota Perez, in Technological Revolutions and Financial Capital: The Dynamics of Bubbles and Golden Ages, tale andamento può articolarsi nelle seguenti fasi:

  1. Irruzione, quando una tecnologia comincia a diffondersi in ambiti settoriali e limitati;
  2. Frenesia quando comincia ad essere nota al grande pubblico, che spesso la usa, senza
    sfruttarne a pieno le potenzialità o capirne la natura, basti pensare al caso Siri, uno deii esempi di impiego di massa dell’IA. Fase che è determinante, poiché permette di elaborare i meccanismi di difesa culturale e psicologica che permettono all’individuo e alla collettività di  adattarsi alla diffusione del Nuovo;
  3. Sinergia, quando la crescita della tecnologia diventa esponenziale, cambiando le strutture sociali ed economi
  4. Maturità, quando la crescita si stabilizza asintoticamente, essendo diventata parte del nostro quotidiano che ha completamente metabolizzato il cambiamento.

Se dovessi fare una stima della nuova singolarità, dopo gli eventi di Novembre, dove i big data e l’IA hanno impattato direttamente sulle elezioni presidenziali americane, direi che stiamo entrando nella fase di Sinergia

Advertisements

4 thoughts on “Singolarità e onde di Kondratiev

  1. Pingback: Cicli di Kondratiev e Teoria del Caos | ilcantooscuro

  2. Pingback: Società Liquida, Marx, Singolarità e Fantascienza | ilcantooscuro

  3. Pingback: Il filtro della Singolarità | ilcantooscuro

  4. Pingback: Alla conquista del West | ilcantooscuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...