Società Liquida, Marx, Singolarità e Fantascienza

steampunk7_10

L’analisi marxista della realtà sociale ha tanti difetti: è determinista, nelle relazioni tra struttura e sovrastruttura e forse semplicistica.

Eppure ha grande pregio, rispetto ad altri approcci, di proporre una visione sintetica e olistica della Realtà, che spesso può essere utile, per avere una visione globale e perdersi in infiniti rivoli.

La Modernità, per esempio, è stato un processo lungo e tormentato, di passaggio da una società mercantile ad una manifatturiera, con un progressivo passaggio della forza lavoro dai campi alla fabbrica: affinché questo passaggio fosse possibile, la Borghesia richiese da una parte la costruzione di strutture statali stabili e durature, dall’altra una maggiore partecipazione nella gestione del Potere, in modo da garantire i suoi interessi di classe.

Per giustificare ciò, creando una visione organica, gerarchica e strutturata del Mondo e della Società, sono nate le grandi sintesi culturali del Seicento, del Settecento e dell’Ottocento, basati sull’utilizzo della Macchina come metafora per interpretare il Reale

Sintesi ideologiche, che ipotizzavano l’esistenza di un ordine universale, che hanno portato alle grandi narrazioni alla base del romanzo moderno. Narrazioni che hanno portato, con l’esaltazione del concetto del progresso e la scoperta dell’Alieno, alla nascita della Fantascienza.

Dall’inizio del Novecento in poi, con l’evoluzione tecnologica è cominciata la Seconda Rivoluzione Industriale: il capitale variabile nella produzione delle merci si è progressivamente ridotto e la forza lavoro ha cominciato a migrare dalla manifatture ad attività burocratiche e di terziario.

Il risultato di tale migrazione è stata la società liquida, analizzata a fondo da Zygmunt Bauman, in cui i processi identitari costruiti dalla modernità si sono liquefatti, anteponendo il particolare, all’interesse generale e la relativa distruzione della sfera pubblica.

Ciò, dal punto di vista artistico e letterario, ha portato alla nascita del Post-Moderno, inteso come negazione del divenire storico, sostituito con una contemporaneizzazione malinconica ludica o ironica del passato, a volte associata con pulsioni nichiliste.

Questo, nella Fantascienza, si è riflettuto nella nascita del Cyberpunk, con la sua virtualizzazione del tempo e dello spazio, la sfiducia nella tecnologia e la riproposizione della solitudine esistenziale dell’ hard boiled.

In questi anni, con l’approssimarsi della singolarità tecnologica legata alla diffusione pervasiva dell’Intelligenza Artificiale, sta per cominciare un nuovo processo: le IA sostituiranno il capitale variabile nel terziario e nelle funzioni amministrative.

Ciò avrà degli impatti importanti nell’ambito della Società: forse la forza lavoro migrerà dal terziario al quarto settore, vi sarà una crescita dei lavori artistici e creativi, finalmente valorizzati dal punto di vista economico, un ritorno parziale, grazie all’applicazione dell’IoT all’agricoltura e delle stampanti 3D a modalità di produzione pre- industriali, in cui l’individualità conterà più della standardizzazione.

E forse si comincerà, senza demagogia, a discutere con serietà del reddito di cittadinanza. Come queste variazioni della struttura si ripercuotano sulla sovrastruttura, è poco chiaro. Se ciò porterà a un’estremizzazione di quanto analizzato da Bauman, con la nascita di una società gassosa e anarchica, o al contrario, come mi piace pensare, alla nascita di nuove sintesi ideologiche per interpretare il Reale, è presto per dirlo.

Però, questa nostalgia di un Cosmo Ordinato e Comprensibile ha portato alla nascita dello Steampunk, con la riproposizione in chiave contemporanea del valori della Modernità e della capacità demiurgica dell’Individuo…

Advertisements

One thought on “Società Liquida, Marx, Singolarità e Fantascienza

  1. Pingback: Il filtro della Singolarità | ilcantooscuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...