Inutili consigli di scrittura

S/G

600full-broken-flowers-screenshot

Il fatto è che un testo, la sua porzione minima e iniziale, devi guardarla e riguardarla finché non ti traballano gli occhi. E’ in quel momento lì che nasce la frase esatta, la frattura che attraversa e tiene insieme il corpo della storia.
Rischia di addormentarti, non aver paura del sonno. Al risveglio troverai qualcosa di nuovo, il lavoro di un altro. Chi è che scrive?

View original post 108 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...