Oompa Loompa Doompa Dee Do

Quando ero piccolo, per colpa de La Fabbrica del Cioccolato, ero convinto che il Palazzo del Freddo fosse pieno di Umpa Lumpa, sempre indaffarati a produrre zabaione, malaga e tanti altri gusti di gelato.

Al contempo, pur avendo mio nonno il frigo pieno di sciroppo Fabbri, specie di menta e orzata, mi ero altrettanto convinto che fosse un’azienda del Sud degli Stati Uniti, con una sede simile alla tenuta Tara di Via con il vento…

E mi immaginavo tanti braccianti negri, che raccoglievano amarene e foglie di menta, cantando il blues…

Dopo anni, mi sono reso conto di essere un idiota: grazie ad Andrea Fassi ieri ho finalmente visitato il laboratorio gelatiero che, pur essendo privo di nanetti con capelli marrone dorato e con la pelle bianco-rosata, è un luogo di incredibile fascino, in cui si percepisce un grande amore e una profonda dedizione al proprio lavoro, che diventa quasi una missione

E sempre ieri, ho scoperto come la Fabbri sia un’azienda bolognese ed ho conosciuto l’uomo che è dietro il marchio, che come aplomb e baffi, non sfigurerebbe in uno dei miei romanzi o racconti steampunk (e non è detto che, essendo fondata nel 1905, non possa farvi una comparsa il bisnonno…)

Un’esperienza che non ha solo soddisfatto il palato, ma che, nonostante abbia dissolto alcune illusioni dell’infanzia, ma ha arricchito come persona…  Perché, a volte, non è sbagliato diventare più saggi e consapevoli..

E un grazie all’amico scrittore Davide del Popolo Riolo, che, con somma pazienza, si è lasciato trascinare in questa golosa avventura.

P.S. Tra le tante idee che sono saltate ieri parlando con Davide al Palazzo del Ghiaccio, vi è una che continua ad affascinarmi… Organizzare una convention diffusa di fantascienza, all’Esquilino, con conferenze nelle principali realtà della zona (Fassi, Ciamei, Radici, Gatsby), visite al Galilei ed eventi al giardino Confucio del Mercato..

Annunci

3 thoughts on “Oompa Loompa Doompa Dee Do

  1. Pingback: Esquilinocom ? | ilcantooscuro

  2. Pingback: Sanpietrino day e Mamma Roma | ilcantooscuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...