Mostem

Mostem inaugura sabato 13 maggio alle ore 19.00 nella sala conferenze Ilaria Alpi di via Martiri della Libertà, 150 – San Mauro Torinese (Torino).

Obbiettivo di questa mostra collettiva, curata da Togaci, è quella di creare un ponte (traduzione italiana del termine ceco mostem) tra Torino e San Mauro Torinese.

Il ponte è da sempre simbolo di unione, collega luoghi tra loro difficili da raggiungere, permette di attraversare l’acqua o di passare sopra un burrone, il ponte è un elemento di comunicazione fondamentale, è una sicurezza ma allo stesso tempo è delicato e vulnerabile, proprio per l’importanza che possiede. Il ponte come metafora rappresenta la capacità dell’uomo di costruire per superare la condizione dolorosa e paralizzante di scissione e isolamento tra sé e l’altro o tra parti di sé. L’esperienza del conflitto, della separazione e dell’attrazione da e verso ciò che non si conosce ha fatto sì che l’uomo creasse dei ponti – il linguaggio, la metafora, il dialogo – attraverso cui comunicare e incontrarsi senza bloccare ciò che scorre in mezzo.

Gli artisti coinvolti sono: Silvia Beccaria, Sarah Bowyer, Daniela Bozzetto, Giordana Brucato, Silvia Camisassa, Matteo Ceccarelli, Maria Crocco, Titti Garelli, Agnese Gemetto, Michele Liuzzi, Ricky Mandarino, Cristina Meduri, Sabrina Pantano, Diego Pomarico,Paola Rattazzi, Anita Rossi, Ornella Rovera, Andrea Sbrà Perego, Roberta Toscano, Luj Vacchino, Ugo Venturini.
La mostra è stata realizzata con il patrocinio del comune di San Mauro Torinese e con il contributo dello sponsor tecnico Ottica Brucato di San Mauro Torinese e del Collettivo Arterie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...