Michela Ezekiela Riba

Ieri, mentre frugavo nella posta condominiale, il postino è pigro e spesso si dimentica di infilare la corrispondenza nella cassetta giusta, ho trovato una lettera della pittrice Michela Ezekiela Riba.

La apro… Michela, augurandomi un grande in bocca al lupo per Il Canto Oscuro, mi ha spedito un segnastorie per il mio libro, realizzato con le sue mani.

Gesto che mi ha commosso. Michela, in un mondo sempre più affogato nella Bruttezza, è una delle poche artiste che crede nella forza dirompente e rivoluzionaria del Bello.

Così definisce la sua pittura

Il più grande ostacolo alla comprensione di un’ opera d’ arte
è quello di voler capire
capire…
bho?! un parolone
io noto solo il brutto delle cose…
eliminandolo ne rimane il bello

La bellezza e le dimesioni dei suoi quadri sono stranianti. Come gli Houyhnhnms a Gulliver, ci mostrano la piccolezza di ciò che siamo, ricordando ciò che dovremmo essere